mal-di-schiena

Occlusione dentale: possibile causa dei dolori alla schiena?

  • 0/5
  • 0 ratings
0 ratingsX
Very bad! Bad Hmmm Oke Good!
0% 0% 0% 0% 0%

Un’infiammazione alle gengive o un dolore al dente potrebbe darti mal di schiena? Gli scienziati pensano di si e hanno avviato degli studi tesi proprio a provare tale ipotesi. Ma in che modo sono connesse queste due strutture corporee così distanti tra loro e così tanto differenti? Il sacco durale e i gruppi muscolari posti dietro al collo vanno a connettersi con le ossa del cranio, in particolare mascella e mandibola. Dalla dura madre, quindi a livello del capo, questo sacco si estende fino a rivestire l’intero midollo spinale.

Spesso dentisti e ortopedici, soprattutto se non aggiornati, tendono a sottovalutare o a non considerare proprio questo possibile legame, perciò è bene che tu faccia attenzione a una contemporanea presenza di fastidi a schiena e denti, andando poi a comunicare questo fatto allo specialista. Lo scopo degli studi è quello di andare a curare pazienti che da tempo combattono con il dolore alla schiena senza saperne la causa.

 

 

Errato livellamento dei denti e loro possibile assenza

I tuoi dolori cronici alla schiena potrebbero derivare da problematiche inerenti ai denti. Ad esempio al fatto che le due arcate non combacino perfettamente, alla perdita di uno o più denti o a un loro abbassamento. Tutto ciò quindi potrebbe aver influito sulla tua buona salute, in particolare su quella della tua colonna vertebrale. Consultare un dentista è in questi casi la cosa migliore da fare, in modo che sappia consigliarti sul da farsi e che possa restituirti una dentatura ben distribuita e equilibrata.

 

 

Batteri e infezioni

Altra possibile causa del tuo mal di schiena potrebbe essere rappresentata dalle infezioni. Queste sono causate da batteri e questi piccolissimi organismi potrebbero provenire addirittura dalla bocca. Considera infatti che la cavità orale, esposta agli agenti esterni e al cibo, ospita tantissime tipologie di batteri e che questi, attraverso anche piccole escoriazioni delle gengive, potrebbero raggiungere i vasi sanguigni e diffondersi fino alla colonna. Sono particolarmente soggetti a infezione i dischi spinali e per sentirti meglio, in questi casi, ti viene sovente prescritto dal medico un antibiotico.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie . Il non consenso porta al non corretto funzionamento di questo sito web. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi